A.A.A. Cercasi alternative disperatamente

26 Maggio 2016 13:40
A.A.A. Cercasi alternative disperatamente

I tassi sprofondati a zero, e anche al di sotto di questo livello, spingono sempre più all’affannosa caccia di un barlume di rendimento gli investitori, compresi quei fondi pensione le cui performance costituiscono il pilastro destinato a sorreggere una sempre più vasta fetta di popolazione. Immobili, hedge fund, private equity e strumenti simili entrano con sempre maggior frequenza nei portafogli degli enti previdenziali, con un probabile rialzo di valori.

Anche per i privati che si trovano con un piccolo capitale investito in BOT 12 mesi asta di Maggio 2016 proposti al tasso negativo del – 0,14% (devi pagare per avere il BOT) stanno guardandosi in giro, e torna la voglia di “mattone” bene rifugio classico per gli italiani.

Abbiamo chiesto ad Alberto Bich agente immobiliare da oltre 20 anni ed esperto in materia, che ha sede ad Ivrea ma opera in tutta Italia e Costa Azzurra di farci un esempio di investimento in zona.

Oggi si puo' comprare ad Ivrea, ci racconta Alberto, un mini appartamento con 50.000 euro ed affittarlo tranquillamente a 4.200 euro all'anno oltre a spese, con un rendimento lordo pari al 8,4 % , niente a che fare con il – 0,14 dei titoli di Stato dell'ultima asta del mese di maggio, si possono fare anche buoni affari in localita' turistiche in Liguria, Valle d'Aosta o anche in Francia Costa Azzurra dove i prezzi sono inferiori alla liguria ed i rendimenti sono superiori...

Fonte: Rivista specializzata Investimenti immobiliari

A.A.A. Cercasi alternative disperatamente